Fritto Misto ad Ascoli Piceno

Fritto Misto ad Ascoli Piceno

Fritto Misto è un evento enogastronomico dedicato ai sapori e alle tradizioni del Piceno, ma in particolare alla frittura e alle sue varie declinazioni nelle diverse regioni italiane ed internazionali.

Le olive all’ascolana e la frittura di paranza marchigiana incontrano l’arancino ed il cannolo siciliani, mentre i panzerotti pugliesi si sposano con gli gnocchi fritti emiliani, il friseu ligure con la tempura giapponese, senza dimenticare la pizza fritta napoletana ed il baccalà fritto romanesco, o il fish & chips inglese e i falafel mediorientali.

Ascoli Piceno, considerata la “capitale della frittura” e la città d’origine della pregiata Oliva Ascolana del Piceno, riconosciuta nel 2005 con marchio DOP, ospita dunque l’ennesima Edizione di questo imperdibile evento culinario.

Tante invitanti ed appetitose novità dal 22 Aprile al 1 Maggio, per regalare a tutti un’indimenticabile esperienza enogastronomica e tutto un friggi friggi!

I Menù saranno la vera novità: cene a tema preparate da noti Chef marchigiani. Tipicità fritte e percorsi culinari a tema, al Palafritto di Piazza Arringo, consentiranno di degustare oltre 40 ricette selezionate tra le migliori bontà italiane e internazionali.

B&B SunBeach - Fritto Misto 2016Fritto Misto coniuga poi cucina e tradizione a laboratori, corsi, convegni e gustose Lezioni da Bere alla scoperta dei migliori vini marchigiani da abbinare agli sfiziosi fritti.

Durante i giorni della manifestazione, presso lo stand Piceno Open in Piazza, si potranno infatti assaggiare anche l’olio extravergine di oliva e una vasta gamma di pregiati vini locali: l’Offida Docg (Passerina,  Pecorino e Offida Rosso), il Rosso Piceno Doc, il Falerio Doc e la Passerina spumantizzata.

Affianco alle altre prelibatezze straniere, protagonista assoluta di Fritto Misto resta in ogni caso l’ottima cucina marchigiana e picena con tanti deliziosi piatti a base di fritto!

Per maggiori informazioni visitate il sito www.frittomistoallitaliana.it.

Alessia Crescenzi

Share Button