San Benedetto del Tronto... perla dell'Adriatico

San Benedetto del Tronto… perla dell’Adriatico

San Benedetto del Tronto, cittadina balneare della costa adriatica in provincia di Ascoli Piceno, territorio marchigiano ricco di storia, arte e cultura, tra pittoresche spiagge costiere e antichi borghi medievali.

Città della pesca e del turismo, San Benedetto del Tronto affonda le sue radici nell’antica Truentum e deriva il suo nome dall’ampia foce del Tronto al confine tra Marche e Abruzzo.

Oggi San Benedetto del Tronto è la prima città turistica della Regione e sorge nella parte più meridionale delle Marche, chiamata anche Riviera delle Palme, che si estende per oltre 15 km, da Porto d’Ascoli fino a Cupra Marittima, e che annualmente richiama numerosi visitatori da ogni parte d’Italia e d’Europa.

B&B SunBeach - Lungomare San Benedetto del TrontoLe vaste spiagge di fine sabbia dorata sono abbellite da palme e oleandri sempreverdi, quasi ad evocare meravigliosi paesaggi esotici. Il lungomare è arricchito da giardini tematici con fontane colorate e piccoli ruscelli, zone relax e divertenti giochi per bambini. Un’ampia pista ciclabile costeggia ininterrottamente la spiaggia e prosegue per tutta la Riviera delle Palme.B&B SunBeach - Porto San Benedetto del Tronto

Dotata di un porto turistico, un porto peschereccio ed un mercato ittico all’ingrosso tra i più importanti d’Italia, San Benedetto del Tronto è da sempre strettamente legata al mare e vanta una lunga tradizione marinara.

B&B SunBeach - Torrione Paese Alto San Benedetto del TrontoNella parte alta e antica della città, il “Paese alto”, svetta la trecentesca Torre dei Gualtieri, più comunemente conosciuta con il nome di Torrione, divenuta nel corso dei secoli il simbolo della città con la sua forma esagonale ed il suo grosso orologio rivolto verso il mare. Sempre nel borgo antico è situato Palazzo Piacentini, l’antica dimora di Bice Piacentini Rinaldi, la più illustre poetessa in vernacolo, che oggi ospita il Centro di Esposizione di Arte Contemporanea e la Pinacoteca dei pittori del mare. Le tracce storiche e i resti archeologici dell’antica città si possono scoprire ed ammirare presso il Polo Museale ‘Museo del Mare’ che comprende al suo interno il Museo della civiltà marinara delle Marche, il Museo delle Anfore, il Museo Ittico e la Pinacoteca del Mare.

San Benedetto del Tronto offre ai turisti una diversificata scelta di strutture ricettive. Tantissimi infatti gli stabilimenti balneari e i locali alla moda, gli impianti sportivi (circolo nautico, piscine, pista di pattinaggio e di atletica leggera, campi da tennis e calcio), i gustosi piatti a base di pesce tipici della tradizione culinaria locale (come il brodetto alla sambenedettese, una zuppa di pesce con peperoni ed aceto), che fanno di San Benedetto del Tronto il luogo ideale per trascorrere una vacanza all’insegna delle meraviglie naturali, della storia e dell’arte, del sano divertimento e dello sport ed anche della buona cucina marchigiana.

Da San Benedetto del Tronto si possono inoltre facilmente raggiungere le affascinanti località dell’entroterra Piceno, ricche di monumenti e tradizioni, ed è possibile scorgere le dolci colline degradanti sul mare e le alte montagne circostanti in un’armonica fusione di paesaggi naturali.

Alessia Crescenzi

Share Button